POR FESR: i nuovi bandi della Lombardia

12.04.2019 - AMMINISTRAZIONE E FINANZA

La Lombardia si conferma la prima Regione in Italia in termini di spesa di fondi europei: nel 2018 certificata una spesa di 185 milioni di euro. Con il programma Fesr sono già state finanziate oltre 15 mila imprese, 121 startup e 45 organismi di ricerca. I numeri sono stati presentati nel corso del convegno sui risultati del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e del Fondo Sociale Europeo. Nell’occasione sono stati resi noti anche i primi risultati del bando Call Hub che ha suscitato grande interesse nel mondo delle imprese. Sono stati presentati 76 progetti per 429 soggetti coinvolti, per una richiesta di contributo pari a oltre 248 milioni di euro, a fronte di uno stanziamento disponibile pari a 70 milioni di euro.

Regione Lombardia ha inoltre annunciato il lancio dei prossimi bandi all’interno del Fesr Lombardia per il mese di aprile: si tratta della Linea Internazionalizzazione, una linea di finanziamento agevolato fino a 500 mila euro per attività commerciale all’estero (con dotazione iniziale di 7 milioni di euro), e il FRIM FESR II, il fondo agevolato per le piccole e medie imprese e le startup che fanno ricerca (con dotazione di 30 milioni di euro). Aprirà invece nel secondo semestre del 2019 il nuovo Bando Innodriver che sostiene progetti di innovazione realizzate in collaborazione con organismi di ricerca, i processi di brevettazione, nonché premia le imprese che hanno ottenuto il 'seal of excellence' in Horizon 2020.

Altre misure in arrivo riguardano inoltre il settore della moda, del turismo e lo startup d’impresa.

UCIMU, tramite Probest Service-Servizi Finanziari Fincimu, è in grado di assistere le aziende nella stesura della domanda fino all’ottenimento dei benefici

Contatti

Direzione Relazioni Interne e Sviluppo Associativo

Marco Rosati
tel +39 02 26255.261
fax +39 02 26255.895
marco.rosati@probest.it