Mercato Russia

Il progetto Russia / EACU nasce dalla collaborazione tra UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e QSA Certification, con l’obiettivo di fornire strumenti ed informazioni alle aziende che operano su questi mercati (Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia, Kirghizstan, Ucraina).

Per le imprese associate a UCIMU, la convenzione prevede

  • Help Desk tecnico normativoAccesso a Normative e Regolamenti tecnici ufficiali
  • Analisi della normativa applicabile
  • Pre compliance audit
  • Supporto tecnico alla predisposizione dell’offerta
  • Assistenza alla definizione del Piano di Produzione ed alla qualifica dei fornitori
  • Gestione delle attività per l’ottenimento delle certificazioni doganali, di legge e contrattuali
  • Rilascio delle certificazioni
  • Pre-shipment Inspection
  • Formazione, qualifica e certificazione del personale secondo standard locali

Per favorire l’accesso a questi mercati, i costi dei servizi saranno fatturati dall’Italia e scontati del 10,0 % per tutti gli associati UCIMU.
Per il suo ruolo unico, QSA  opera come ufficio distaccato sul territorio europeo per i principali Organismi di Certificazione della Federazione Russa e Ucraini, attraverso la presenza in organico di esperti madrelingua e accreditati per i diversi settori merceologici.
Da gennaio 2018, l’attività di QSA è stata estesa anche al settore Oil & Gas, dove Gazprom ha introdotto la certificazione INTERGAZCERT per tutti i fornitori.
Il trattamento e la protezione dei dati tecnici e delle prove di laboratorio, sono coperte da un Non Disclosure Agreement che risponde ai requisiti UE.

Effettua il login per approfondire.

Informazioni e richieste specifiche possono essere richieste a UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE o direttamente a QSA Worldwide Conformity, tel. 010 247 1005, cert@qsatech.com