Annullamento fiera e iniziativa - Italia Paese Partner a INNOPROM (Ekaterinburg, 7-10 luglio 2020)

24.04.2020 - FIERE, MARKETING E PROMOTION

ICE-Agenzia comunica che il Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa, in data 30 marzo, ha deciso di cancellare l’edizione 2020 della fiera Innoprom che si sarebbe dovuta svolgere presso il centro espositivo di Ekaterinburg dal 7 al 10 luglio pp.vv. ed alla quale l’Italia avrebbe partecipato come Paese partner.

Prossimamente, il Ministero dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa farà pervenire una comunicazione ufficiale all’Italia con la quale specificherà se la nostra partecipazione come Paese partner prevista per il 2020 sarà rinviata nei medesimi termini al 2021.

ICE Agenzia, in virtù della vostra formale adesione ed ammissione a partecipare a INNOPROM 2020 tramite l’area collettiva progettata e realizzata da ICE Agenzia, dispone, pur non essendo prevista per le aziende quota di partecipazione per l’area, la corresponsione di un contributo (fino a massimo € 10.000,00 ad azienda) alle seguenti spese già sostenute direttamente dall’azienda e in connessione con la partecipazione a Innoprom 2020:

- spese di viaggio;

- spese di alloggio;

- spese per noleggio attrezzature aggiuntive per gli stand;

- tutte le spese connesse alla spedizione dall’Italia del campionario o delle merci destinate all’esposizione, compreso sdoganamento, assicurazione, giacenza, movimentazione, custodia ed eventuale smaltimento del campionario.

La richiesta di contributo dovrà pervenire a ICE Agenzia entro e non oltre il 30 giugno 2020 tramite posta elettronica certificata da inviarsi esclusivamente al seguente indirizzo mail (tecnologia.industriale@cert.ice.it) corredata da lettera di ammissione all’iniziativa. In allegato, per completezza, la comunicazione ICE a riguardo con i moduli da compilare. Ai fini della corresponsione del contributo che spetterà a ciascuna azienda, sarà necessario compilare anche il modulo di “Conto Corrente dedicato”. Precisiamo che il modulo prevede l'indicazione di un conto corrente dedicato anche in via non esclusiva alle commesse pubbliche (come previsto dalla Legge 13 agosto 2010, n. 136, art. 3). Non sarà quindi necessario dotarsi di uno specifico conto corrente bancario dedicato alle sole commesse pubbliche.

Contatti

Direzione Marketing

Vincenzo Lettieri
tel +39 02 26255.264-282
marketing.america@ucimu.it