Agevolazioni (anche a fondo perduto) per la partecipazione a fiere, estesa a tutte le imprese

11.09.2020 - ASSOCIAZIONE

Con decorrenza dal 6 agosto p.v. è stata emanata l'integrazione all'intervento di SIMEST (v. all.) per la partecipazione a manifestazioni fieristiche, che permetterà di agevolare l'adesione a fiere, di rilevanza internazionale, che si svolgeranno in Italia come 32.BI-MU, LAMIERA 2021 ed EMO MILANO 2021.

Di seguito riportiamo alcune caratteristiche di massima dell'agevolazione:

Beneficiari: tutte le imprese (non solo PMI)

Importo max: 150.000 euro (e comunque max 15% del fatturato)
* a) 40% a fondo perso (da metà settembre la quota verrà innalzata al 50%)
b) 60% finanziamento (senza garanzie) da rimborsare in 4 anni (di cui il primo di preammortamento) al tasso (attuale) del 0.085%
* la variazione sarà operativa a partire da metà settembre (indicativamente 17 settembre) pertanto, anche le domande per finanziare la partecipazione a manifestazioni fieristiche (ad es. BI-MU, LAMIERA, EMO MILANO 2021), presentate da tale data in poi, potranno beneficiare della maggiorazione.

Spese ammissibili: tutte le spese da sostenere inerenti la fiera (da effettuare entro 12 mesi)
* spese per spazi espositivi, allestimenti, personale interno ed esterno, attività promozionali e consulenze legate alla partecipazione a una fiera.

Le domande (una per fiera) andranno presentate online a SIMEST a questo link, dove sono indicate tutte le caratteristiche e le modalità operative.

Il contributo a fondo perso e l'esenzione delle garanzie resteranno valide sino al 31/12/2020; consigliamo pertanto di attivarsi quanto prima nella predisposizione delle istanze.

Probest Service-Servizi Finanziari Fincimu è in grado di assistere le aziende nella stesura della domanda fino all'ottenimento dei benefici.

Per un approfondimento sul finanziamento agevolato potete contattare:

Marco Rosati - tel. 0226255261 - marco.rosati@probest.it

 

 

Files collegati

Contatti

Direzione Fiere

Riccardo Gaslini
tel 0226255.285
fax 0226255.882
exhibitions@ucimu.it