Bando MiSE Macchinari Innovativi: domanda incentivi dal 13 aprile

02.04.2021 - TECNOLOGIA E PRODUZIONE

Il 13 aprile 2021 si apre il secondo sportello per il nuovo bando Macchinari innovativi del Ministero dello Sviluppo Economico, riservato a Piccole e Medie Imprese, reti di imprese e professionisti, che potranno quindi presentare le domande per richiedere le relative agevolazioni a partire dalla data indicata. In particolare, le domande potranno essere compilate dalle ore 10:00 del 13 aprile, mentre l’invio dell’istanza vera e propria potrà essere effettuato a partire dalle ore 10: 00 del 27 aprile.

L’obiettivo della misura è di sostenere gli investimenti innovativi mirati alla trasformazione tecnologica e digitale e alla transizione verso l’economia circolare delle attività d’impresa presenti nelle seguenti regioni del Sud: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

La misura sostiene gli investimenti in tecnologie abilitanti afferenti il piano Impresa 4.0 e/o transizione d’impresa verso il paradigma dell’economia circolare allo scopo di aumentare efficienza e flessibilità gestionale. Viene finanziato l’acquisto (spese non inferiori a 400mila euro e non superiori a 3 milioni di euro) di macchinari, impianti e attrezzature strettamente funzionali alla realizzazione dei programmi di investimento (realizzati presso unità produttive nei territori indicati), nonché programmi informatici (software) e licenze correlati all’utilizzo di beni nuovi e riferiti ad immobilizzazioni materiali e immateriali.

Contatti

Direzione Tecnica

Enrico Annacondia
tel +39 02 26255.278
tech.dept@ucimu.it