Focus Turchia

18.06.2021 - FIERE, MARKETING E PROMOTION

Abbiamo preparato un dossier di sintesi sulla Turchia, che rendiamo disponibile alle aziende associate attraverso il notiziario, anche per sondarne l’attività e l’interesse su questo mercato. Grazie in anticipo ai soci per commenti e suggerimenti che vorranno farci pervenire in questo senso (marketing.europe@ucimu.it).

Tra i pochi Paesi al mondo con PIL in crescita nel 2020 (con previsione di PIL a + 6% nel 2021), la Turchia ha registrato l’anno scorso un forte incremento dei consumi di macchine utensili (+20%), dopo 2 anni di contrazione. Anche le macchine utensili italiane ne hanno beneficiato, raggiungendo nel 2020 il valore di 100 milioni di € (+29%).

Nei primi tre mesi del 2021, invece, le nostre esportazioni sono leggermente diminuite, a vantaggio di rilevanti incrementi dei nostri concorrenti diretti.

A fronte di questi dati, sono note, d’altra parte, le attuali complesse relazioni tra Turchia e UE e anche tra Turchia e Italia, che pure è risultata l’anno scorso il primo investitore in Turchia.

Il set è composto dalla scheda Paese aggiornata dal Centro Studi & Cultura d’Impresa, dai dati di ICE Istanbul sulle importazioni di macchine utensili nel primo trimestre del 2021, e, elaborate dalla Direzione Marketing,  da una nota “Focus Turchia” e dal report della recente riunione on-line del Comitato Imprenditori italiani in Turchia, organizzata dall'Ambasciata d'Italia ad Ankara e da ICE Istanbul, che ha fornito un quadro generale sui fondamentali economici, una breve overview sull'impatto Covid-19, un accenno alle riforme e alle politiche economiche.

I principali settori di sbocco in Turchia sono: automotive, aerospace (soprattutto civile), elettrodomestici, infrastrutture/trasporti (autostrade, ponti, ferrovie), macchinari (anche ad alto contenuto tecnologico), energia (con 1,2 miliardi di dollari di investimenti la Turchia si è classificata al 5 ° posto tra i Paesi europei per investimenti in energia eolica nel 2020).

Contatti

Direzione Marketing

Alberto Nicolai
tel +39 02 26255.255-306
marketing.dept@ucimu.it